Titolo: Pozzallo: Arriva la Stabilizzazione per i precari
Data: 31/12/2009 Fonte: Redazione


News:

Nuovi contratti per i dipendenti comunali part-time a Pozzallo. Trentasei ore e contratto a tempo pieno per la maggior parte di essi. L’aumento delle ore è stato riconosciuto anche ai lavoratori inquadrati con contratto inferiore a 30 ore. Trentasei contrattisti con contratto a tempo determinato a scadenza quinquennale, non rinnovabile, oggi godono di un contratto a tempo indeterminato. A 24 ore per gli impiegati, a 36 ore per gli agenti di Polizia municipale. Alcuni dipendenti sono stati inquadrati con riduzione di ore, ma a tempo indeterminato, cioè sono diventati dipendenti a tutti gli effetti con contratto definitivo, suscettibile di adeguamento migliorativo in un prossimo futuro. Il sindaco Giuseppe Sulsenti, con la valida collaborazione dell’assessore al personale on. Attilio Sigona, ha mantenuto gli impegni. Un traguardo storico per il personale che ha beneficiato dei provvedimenti. Un obiettivo raggiunto dopo anni di attesa. I dipendenti transitati a tempo indeterminato dalla categoria C alla B, su suggerimento dell’assessore Sigona, hanno accettato con riserva per salvaguardare il diritto a ritransitare nella categoria C, non appena la Regione promuoverà adeguata iniziativa legislativa. Prossimo obiettivo dell’Amministrazione Sulsenti quello di pervenire in tempi brevi alla completa ristrutturazione della macchina burocratica. “Chiudiamo il 2009 – dice Sulsenti – con un risultato positivo che riguarda il futuro di decine di lavoratori e delle loro famiglie, che oggi possono tirare un sospiro di sollievo avendo certezza che il loro rapporto di lavoro con il Comune continuerà fino alla pensione. Una bella soddisfazione che ci sprona a fare sempre di più nell’interesse dell’azienda Comune e della comunità”.

 
Chiudi finestra | Stampa