Titolo: Anche al comune di Ispica si stabilizzano quaranta precari
Data: 31/12/2009 Fonte: Redazione


News:

La Giunta municipale presieduta dal Sindaco di Ispica Piero Rustico, ha ufficialmente varato il nuovo piano di fuoriuscita del personale precario ex L.R. n. 89/95 ed ex L.R. n. 21/03 con contratti di lavoro a tempo indeterminato e parziale di tipo orizzontale, stabilizzando di fatto la posizione lavorativa di quaranta lavoratori dell’Ente. La Leggi finanziarie 2007 e 2008, infatti, avevano consentito l’assunzione a tempo indeterminato del personale precario che avesse maturato tre anni (compiuti o in itinere) di contratto di lavoro subordinato negli ultimi cinque anni a ritroso dalla pubblicazione della Finanziaria 2007 e che l’assunzione nella dotazione organica dell’Ente sarebbe potuta avvenire previo esperimento di procedure selettive opportunamente attuate; tra il personale in forza al Comune, ben settantaquattro unità avevano maturato il requisito dei tre anni e, nel Giugno del 2009, si era proceduto all’avvio della stabilizzazione del personale precario ex A.S.U.. Per i lavoratori stabilizzati sarà approntato un contratto a tempo indeterminato parziale a ventiquattro ore settimanali. La deliberazione, approvata a votazione unanime, è stata resa immediatamente esecutiva e grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Piero Rustico e dagli Assessori per l’importante risoluzione raggiunta. “La stabilizzazione dei precari rappresentava un’urgenza improcrastinabile per dare serenità e fiducia nel futuro a tanti dipendenti comunali; la deliberazione adottata rappresenta una grande vittoria per questa Amministrazione comunale e motivo di immenso orgoglio sul piano personale, poiché si aggiunge a buon diritto alle tante promesse mantenute del programma elettorale in cui i miei concittadini hanno riposto fiducia nella primavera del 2005” ha dichiarato il primo cittadino, sottolineando l’importante traguardo raggiunto.

 
Chiudi finestra | Stampa