clicca
Ascolta

|1326 utenti connessi.|

 

 
  Modica: I fatti amministrativi dell’anno. L’amministrazione incontra la stampa. Nella precarietà della situazione economica c’è uno spiraglio di luce  
  Inserita il 31/12/2009 alle ore 12:21:58 Fonte: Giorgio Caruso  
  Questa news è stata letta: 3240 volte  
 
Dodici mesi, ma un solo triste ricordo. L’anno che si chiude oggi passerà alla storia della città soprattutto per la tragedia di contrada Pisciotto e per la tragica morte del piccolo Giuseppe Brafa. E’ il 15 marzo quando, intorno alle 15,30, un branco di cani randagi, ribattezzati “killer”, azzanna mortalmente il bambino di appena 9 anni. Sono giorni di dolore e rabbia, in cui Modica balza agli onori della cronaca nera italiana ed internazionale. Farà discutere l’ordinanza di abbattimento dei cani pericolosi nella zona della tragedia, emanata dal sindaco Antonello Buscema. Spente le luci dei riflettori, rimane vivo il dolore. Ma il 2009 è anche l’anno del cioccolato. Dal 30 aprile al 3 maggio va in scena “Chocobarocco”, la kermesse per la prima volta organizzata “in house”. Emergono degli errori, ma alla fine si può esprimere soddisfazione. Il cioccolato torna alla ribalta a metà novembre. Una barretta di “modicano” prodotta a Bronte fa scoppiare la bagarre. Si prova a correre ai ripari, affrettando il passo sul riconoscimento Igp, ma dal Ministero, nel corso di un incontro, arriva lo stop e l’invito a richiedere un Marchio collettivo geografico. Per la cronaca, al di là delle attività delle forze dell’ordine, il 2009 si ricorderà per il cambio al vertice della Procura della Repubblica. Il 3 settembre arriva a Modica, proveniente della Procura distrettuale di Catania, Francesco Pulejo che succede a Domenico Platania. A palazzo San Domenico a tenere banco, costantemente, è la crisi finanziaria. Si decide la liquidazione della Multiservizi, si attuano manovre e si prova ad uscire dal tunnel. Autunno caldo sul fronte sindacale. Se l’avviso di garanzia al presidente del Consiglio comunale per il mancato inserimento nel bilancio di previsione degli arretrati contrattuali spezza il filo tra Sindaco e Cisl, il rapporto con la triplice si rinsalda in occasione del cambio della gestione del servizio rifiuti. Dopo giorni di sciopero e disagi, alla luce anche dell’arresto dei vertici dell’Ati Busso, Buscema affida la gestione alla ditta Puccia. Il 2009 è anche l’anno del ricordo dello scrittore Raffaele Poidomani, con una serie di convegni ed iniziative nel 30esimo anniversario della morte. Torna fruibile al culto, dopo un lungo restauro, il Santuario della Madonna delle Grazie, mentre vengono inaugurati il parco archeologico di Santa Lucia e quello attrezzato di San Giuseppe ‘u Timpuni. Infine è l’anno che porta via anche la penna della collega giornalista Loredana Modica.
 
     
  Stampa notizia | Commenta questa notizia
     
 
(Ogni messagio esprime esclusivamente il punto di vista del suo autore)
 
   
  Inserito da operatore incazzato il 31/12/2009 h. 14:03:25  
 
Re: Modica: I fatti amministrativi dell’anno. L’amministrazione incontra la stampa. Nella precarietà della situazione economica c’è uno spiraglio di luce
 
 
l'unico spiraglio di luce sara' quando il servizio della nettezza urbana sara'data a un'azienda seria,prima che con questo elemento diventiamo tutti scemi
 
   
  Inserito da serpentes il 31/12/2009 h. 13:19:10  
 
Re: Modica: I fatti amministrativi dell’anno. L’amministrazione incontra la stampa. Nella precarietà della situazione economica c’è uno spiraglio di luce
 
 
lo spiraglio di luce........... se si vota di nuovo e andate a casa......... buon anno
 
 
Ascolta G.R. Flash

Notizie

A RAGUSA PRIMO SUPERBINGO DELL'ANNO. VINTI OLTRE 23 MILA EURO

Inserita il 01/01/2010 alle ore 20:20:17

___________________________________

Scicli. Incendiato un cassonetto. Capodanno nel segno della tradizione

Inserita il 01/01/2010 alle ore 20:17:02

___________________________________

I CREDITI VANTATI DAL COMUNE DI SCICLI. IL SINDACO DI MODICA RISPONDE A VENTICINQUE

Inserita il 01/01/2010 alle ore 19:03:02

___________________________________

Acate: Il 2010 inizia con l'incendio di un'autovettura di proprietà di una gelese

Inserita il 01/01/2010 alle ore 16:28:23

___________________________________

Simone Cugno è il primo nato del 2010. Figlio di pozzallesi. Il parto al "Maggiore" di Modica

Inserita il 01/01/2010 alle ore 16:21:49

___________________________________

Santa Croce Camerina: Soddisfazione per la risoluzione di alcuni deficit strutturali dello Stadio Comunale “J. F. Kennedy

Inserita il 01/01/2010 alle ore 16:18:50

___________________________________

NUOVO ANNO. QUALE FUTURO PER LA MODICA MULTISERVIZI? L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA SCELTO LA LIQUIDAZIONE

Inserita il 01/01/2010 alle ore 15:58:41

___________________________________

A FINE ANNO FINISCONO IN MANETTE TRE VITTORIESI. ARRESTATI DALLA SEZIONE VOLANTI DELLA POLIZIA A RAGUSA

Inserita il 01/01/2010 alle ore 15:08:09

___________________________________

Voleva vedere i Tinturia gratis. Arrestato 36enne, durante il concerto di fine anno a Ragusa. Sottoposto a fermo un tunisino a bordo di ciclomotore rubato.

Inserita il 01/01/2010 alle ore 14:55:36

___________________________________

Molto visitata l' originale " Stanza dei Presepi" realizzata dalla Pro Loco monterossana

Inserita il 01/01/2010 alle ore 12:28:08

___________________________________

:: Archivio Notizie ::
   
| HOME | STORIA | FREQUENZE | STAFF | PALINSESTO | INTERVISTE | NOTIZIE |

R.T.M. s.r.l. Via Carlo Papa, 76   97015 Modica (RG) P.IVA: 00192480887 Tel. 0932.944621 - Fax 0932.941500 e-mail Direzione | e-mail Redazione